Cartellino, piccolo borgo rurale della Ciociaria, fine 1984. I lavori nei campi nebbiosi, nelle fattorie e nelle cantine profumate di mosto scandiscono le tranquille giornate di inizio novembre mentre tutti si preparano a festeggiare il Patrono San Martino. Ma, d'improvviso, tre tragici eventi sconvolgono le serene notti del plenilunio. Quale orrore nasconderà il bosco di Cartellino? Il maresciallo dei Carabinieri Arduino Del Banchetto sarà chiamato ad una prova ardua, tra la superstizione dilagante, l'invidia del suo superiore e l'ostilità del parroco