Temperature in Europa orientale nel mese di ottobre 2019: un mese caldissimo, ma con qualche eccezione

Quali stazioni di misura della temperatura abbiamo considerato

La fonte dei dati è il sito del Goddard Institute for Space Studies della NASA. Abbiamo considerato solo le stazioni di misura delle temperature che rispettano i seguenti criteri:

  • Sono ubicate in Europa orientale
  • L’inizio delle registrazioni non è posteriore al 1885
  • Stanno registrando i dati del 2019
  • Hanno interruzioni continuative non superiori a 10 anni
  • Hanno interruzioni complessive non superiori a 20 anni

Nella gigantesca banca dati del GISS le stazioni che rispondono ai criteri fissati sono 8, così distribuite:

  • Russia = 4
  • Ucraina = 1
  • Lituania = 1
  • Moldavia = 1
  • Crimea = 1

Ubicazione delle stazioni in Europa orientale (in rosso=sopra la media; in verde=in media; in blu=sotto la media)

Ubicazione stazioni di misura temperature ottobre 2019 in Europa orientale

Come abbiamo fatto i calcoli

Abbiamo calcolato la media aritmetica del mese di ottobre, stazione per stazione, dal 1880 (o comunque dal primo anno di registrazione) fino al 2019; quindi abbiamo confrontato la temperatura media dell’ottobre 2019 di ogni stazione con la media della stazione stessa. Abbiamo, per convenzione, considerato in linea con i valori normali le temperature comprese nel range -0,30 / + 0,30 °C rispetto alla media ed intuitivamente superiori ed inferiori le differenze di temperatura poste rispettivamente al di sopra ed al di sotto di questo intervallo.

Inoltre abbiamo calcolato la media aritmetica delle 8 differenze tra il valore dell’ottobre 2019 ed il valore medio di ogni stazione.

Ottobre 2019 in Europa sud-orientale: un mese caldissimo, ma con qualche eccezione

In 6 stazioni sono state registrate temperature sensibilmente superiori alle medie, in una nelle medie ed in una sotto la media. Si noterà dalla mappa che, allontanandosi dall’asse centrale del continente ed avvicinandosi alla Scandinavia, le anomalie tendono a divenire negative. La media dello scostamento del valore della temperatura dell’ottobre 2019 rispetto alla media è sensibile e pari a +2,09°C (inferiore pertanto a quanto riscontrato in Europa centrale, ma leggermente superiore a quanto rilevato nella penisola iberica), con il valore massimo di +3,40 °C registrato a Astrahan in Russia e minimo di -0,32°C a Kem Port in Russia.

Distribuzione stazioni in funzione dello scostamento della temperatura dell’ottobre 2019 rispetto alla media 

Differenze temperature ottobre 2019 con medie in Europa orientale

Differenze medie, massime e minime delle temperature di ottobre 2019 con la media del periodo 1880-2019

DIfferenze medie, massime e minime delle temperature di ottobre 2019 rispetto alle medie in Europa centrale

 

(fonte dati: Goddard Institute for Space Studies della Nasa, www.giss.nasa.gov)