La sorgente sismogenetica Carpino Le Piane

La faglia attiva Carpino Le Piane

La struttura sismogenetica “Carpino Le Piane” è una sorgente sismica individuale ed è catalogata dall’INGV con la sigla ITIS089. La traccia della faglia attiva è riportata in figura

Traccia della faglia attiva “Carpino Le Piane”

La faglia ha una lunghezza di 8,9 km, una larghezza di 7,5 km, una profondità compresa tra 1.0 e 7.5 km ed una inclinazione rispetto al piano orizzontale di 60°, essendo una faglia di tipo diretto.

Il movimento è compreso tra 0.1 e 1.0 mm/anno ed in occasione di eventi sismici lo slittamento raggiunge verosimilmente i 30 centimetri.

Aspetti sismici della faglia attiva Carpino Le Piane

Non sono note le date né dell’ultimo né del penultimo terremoto generato da questa faglia. La massima magnitudo generabile è stimata in 5.8

Il tempo di ritorno è stimato tra 300 a 3.000 anni.

L'area compresa tra l’Abruzzo ed il Molise è di importanza cruciale nella sismotettonica dell'Italia centrale e meridionale. A sud di questa zona si sono verificati almeno tre terremoti distruttivi (9 settembre 1349, 5-30 dicembre 1456 e 26 luglio 1805) e, a nord, il terremoto del 7 maggio 1984 oltre alla presenza della faglia attiva Aremogna-Cinque Miglia. Particolare interesse, in termini di rischio sismico, è la vicinanza della città di Isernia

Aspetti geologici della faglia attiva Carpino Le Piane

Mentre le faglie sismogenetiche note in Abruzzo (tra cui quella responsabile dell'evento del Fucino del 1915, M 7.0) immergono in direzione SW, in Molise le sorgenti sismiche rilevanti immergono in direzione NE. La faglia attiva Carpino-Le Piane segna l'estremità settentrionale dell’area di faglie normali responsabili del rilascio sismico nell'Appennino meridionale e appartiene chiaramente allo stesso campo di stress.

Questioni aperte sulla faglia attiva Carpino Le Piane

Gli studiosi ed i ricercatori non hanno ancora chiarito i seguenti aspetti:

  • la faglia Carpino Le Piane è dotata di un potenziale sismogenico?
  • Che relazione c’è tra la faglia Carpino Le Piane e le strutture responsabili dei terremoti del 1984 e del 1456?
  • La faglia Carpino Le Piane è stata responsabile della sequenza di Isernia del 2001? (analisi della sequenza nell’articolo linkato – STUDIO IN CORSO)

Sismicità attuale della faglia attiva Carpino Le Piane

Il monitoraggio della microsismicità attuale sarà illustrato nell’articolo linkato (STUDIO IN CORSO)