TMB: Tentare Morbidi Balzi con le improbabili Fabbriche di Materiali

Lo sviluppo dell'acronimo è incomprensibile, così come è incomprensibile affidarsi ai TMB per la soluzione dei problemi legati alla gestione dei rifiuti.

Vi sono innumerevoli studi ed analisi LCA (Anali del Ciclo di Vita) che dimostrano, senza ombra di dubbio, che il ricorso al TMB prima del vero e proprio trattamento sia dannoso sia da un punto di vista economico (ovvio) che ambientale: ovvero, inviare i rifiuti al TMB invece che direttamente all'incenerimento comporta una spesa inutile ed un impatto ambientale superiore.

Fatta una buona ed abbondante raccolta differenziata quello che resterà potrà essere recuperato energeticamente senza ulteriori inutili passaggi e nei siti dove ora sorgono TMB si potranno realizzare gli impianti per il trattamento dell'organico e per il recupero energetico che servono al Paese.

Costruire TMB però consente di evitare di imbarcarsi in operazioni impegnative, come quelle che riguardano la programmazione e la costruzione di impianti complessi ed industrialmente idonei alla gestione dei rifiuti.

E consente di procrastinare nel tempo il momento dell'assunzione della responsabilità.

Costruire TMB è pertanto bambinesco.

Dove è, quindi, che abbondano gli impianti di TMB? Proprio lì dove la gestione dei rifiuti stenta ad allinearsi ai principi europei recentemente recepite nel nostro ordinamento.

Sempre comparando la capacità installata rispetto agli abitanti risulta quanto segue:

  • NORD: 95 tonnellate di capacità di trattamento TMB per ogni abitante
  • CENTRO: 265 tonnellate di capacità di trattamento TMB per ogni abitante
  • SUD: 235 tonnellate di capacità di trattamento TMB per ogni abitante

Il centro ed il sud, quindi, hanno una disponibilità di TMB rispettivamente 3 volte e 2,5 volte superiore a quella del nord: ma al nord il ricorso alla discarica è tra i più bassi d'Europa ed il riciclaggio tra i più alti mentre al centro ed al sud si smaltisce moltissimo in discarica ed il resto lo si esporta verso il nord.

Cambiate pure nome al TMB (ovvero, chiamateli Fabbriche di Materiali), ma sarà difficile cambiarne l'inutile apporto alla gestione dei rifiuti (nel disegno, le percentuali di flussi in uscita dai TMB, fatto 100 il RUR in ingresso).

Flussi in uscita dagli impianti di Trattamento Meccanico Biologico dei rifiuti

Una interessante correlazione tra le percentuali di riciclaggio delle 20 regioni italiane ed il rispettivo ricorso al trattamento intermedio nei TMB evidenzia che meno si fa uso di queste tipologie impiantistiche migliori sono i risultati.

Correlazione tra riciclaggio e ricorso al TMB nelle regioni italianre

Parallelamente, maggiore è l’uso dei TMB più alto è il ricorso alle discariche.

Correlazione tra discarica e ricorso al TMB nelle regioni italiane


Magazine - Other articles